ITA - ENG
  • 02/10/2018

Essere e non apparire. E’ così che Pipa Castello presenta “Genovesina” a InterTabac a Dortmund

Una fiera che ogni anno riscuote un grande successo per casa Castello attirando mercati molto importanti per il conosciutissimo marchio italiano, molto ricercato da americani, giapponesi, russi ed europei.

Dal 21 al 23 settembre, Pipa Castello ha presentato le sue collezioni alla fiera “InterTabac” di Dortmund in Germania, proponendo il suo stile esclusivamente italiano ed esaltando la manualità dei suoi esperti artigiani.

Occhi, cuore e mani per far nascere delle vere e proprie opere d’arte realizzate in radica invecchiata oltre 35 anni. Una Limited Edition presentata in questo evento internazionale.

Una fiera dell’essere e non dell’apparire.” – Franco Coppo, titolare di Pipa Castello, descrive così questa esposizione – “Un evento internazionale molto orientato alla vendita, concreto e soprattutto attento alla qualità delle sue esposizioni. E’ per questo che ogni anno, il nostro marchio presenta un modello sempre nuovo, dal carattere fortemente italiano”.

Genovesina”, o nel gergo Castello #modello41, è la protagonista che ha calcato la scena dell’anno 2018 con le sue linee delicate e la sua eleganza.

Un esempio concreto di questo modello, è rappresentato nella foto - Collezione privata Franco Coppo.

Garanzia di Autenticità & Qualità

Tutte le Pipe Castello sono accompagnate da un Certificato che attesta l'autenticità e la garanzia che ogni pezzo è lavorato a mano e controllato secondo metodi tipicamente artigianali, stabiliti a suo tempo dall'indimenticabile Carlo Scotti.
La qualità delle materie prime impiegate e l'assoluta accuratezza di ogni singola lavorazione garantiscono la miglior fumata fin dal primo utilizzo.