ITA - ENG
Castello Bamboo Castello Bamboo
Castello Bamboo Castello Bamboo
Castello Bamboo Castello Bamboo
Castello Bamboo Castello Bamboo

Castello Bamboo

In occasione dell'RTDA 2003 è stata creata come di consueto una pipa dedicata all'evento: 14 pezzi unici, numerati, con canna di bamboo estremamente lunga. Si tratta di un pezzo ormai storico nella produzione Castello.

Le prime furono prodotte negli anni '50 dalle sapienti mani di Carlo Scotti, che decise di riutilizzare piccole canne di bamboo provenienti dalle Filippine, che venivano impiegate per realizzare mobili artigianali. A quell'epoca il giunco e il bamboo erano due materiali molto usati dall'artigianato canturino per la realizzazione di mobilio e componenti d'arredo.

Le pipe con bamboo vennero prodotte sempre in serie limitatissima fino a che, uscito di moda nel settore dell'arredamento, il bamboo non si poté più reperire.

Nel 1987 si presentò l'occasione di riprodurre nuovamente pipe con bamboo.

Nel pluricentenario canneto della residenza della famiglia Castello a Morazzone (VA), Franco Coppo riuscì a recuperare personalmente diverso materiale. Estrasse molte radici di bamboo, lavandole, raddrizzandole e lasciandole essiccare. Questa parte sotterranea è molto porosa e funge in maniera ottimale da filtro per una fumata tra le più fresche possibili.

In quell'anno venne quindi prodotta una serie limitata di pezzi con canne molto lunghe, caratterizzate dalla presenza di numerosi nodi.

Una nuova e limitata serie è stata realizzata nel 1994; i pochi pezzi usciti dall'estro dei nostri artigiani avevano canne di bamboo decisamente più contenute rispetto alla serie precedente.

Oggi, per celebrare l'evento, sono stati prodotti questi 14 pezzi, numerati e corredati da una propria scatola, caratterizzati da una canna di bamboo tra le più lunghe mai prodotte. Le forme dei fornelli sono varie e differenti, dalle classiche alle estrose, in tutti i vari finissaggi.


Contattaci

Garanzia di Autenticità & Qualità

Tutte le Pipe Castello sono accompagnate da un Certificato che attesta l'autenticità e la garanzia che ogni pezzo è lavorato a mano e controllato secondo metodi tipicamente artigianali, stabiliti a suo tempo dall'indimenticabile Carlo Scotti.
La qualità delle materie prime impiegate e l'assoluta accuratezza di ogni singola lavorazione garantiscono la miglior fumata fin dal primo utilizzo.